Carrello vuoto
school and education

Chiama subito

059 8384118

Corsi Sicurezza Lavoratori, Primo Soccorso, Antincendio, Attrezzature, RLS, Alimentaristi, Dirigenti, Preposti - Finanziamenti - Consulenza - Ricerca - Medicina del Lavoro - Merci Pericolose ADR - Energia

SPECIALE EMERGENZA COVID-19: decreti, proroghe, protocolli, sanificazione , dpi, valutazione rischi, formazione, smart working, privacy, gestione rifiuti, spostamenti, verità e bugie,...

CCIAA BOLOGNA: Contributi a sostegno della ripartenza in sicurezza delle imprese bolognesi dopo l'emergenza COVID-19

Dalle ore 9 del 15 giugno 2020 tutte le imprese con sede nell’Area metropolitana di Bologna  in regola con il pagamento del diritto camerale possono presentare alla Camera di Commercio di Bologna domanda di agevolazione a valere sul Regolamento recante Contributi a sostegno della ripartenza in sicurezza delle imprese bolognesi dopo l'emergenza COVID-19.

Le spese ammissibili sono quelle fatturate e integralmente pagate dall'1 febbraio 2020 fino alla data di presentazione della domanda di agevolazione, superiori a mille euro e relative a:

  • dispositivi di protezione individuale
  • altri dispositivi di protezione finalizzati al distanziamento
  • dispositivi e servizi di igienizzazione/sanificazione
  • dispositivi e servizi per il controllo degli accessi
  • segnaletica informativa per i lavoratori
  • consulenze per la formazione, per l'aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi, per la riorganizzazione degli spazi di lavoro
  • consulenze per l'assistenza nelle richieste di moratoria di rapporti bancari in essere o di nuova liquidtà, per la riprogettazione della finanza di impresa, compreso il software per il controllo costante dei flussi finanziari
  • fornitura di energia elettrica, gas, acqua, telefonia, connessione internet
  • acquisto di hardware, software e connettività da destinare ai dipendenti in smart working.

L’ agevolazione massima, cumulabile con altri aiuti di Stato fino a concorrenza dell'importo totale, è pari al 50% delle spese ammissibili fino a un massimo di 10 mila euro in regime de minimis.

Le domande di agevolazione, complete di fatture e pagamenti e autocertificazione antimafia predisposte obbligatoriamente tramite la modulistica di cui all'indirizzo https://www.bo.camcom.gov.it/sites/default/files/promozione-interna/contributi/Ripartenza/modulo_di_domanda_REV_1.doc vanno inviate esclusivamente tramite il sistema Webtelemaco di Infocamere [3],avendo a disposizione PEC, firma digitale e avendo caricato il conto per il pagamento telematico delle marche da bollo.

L'istruttoria delle domande avviene secondo stretto ordine cronologico entro 90 giorni.
L'erogazione del contributo avviene entro ulteriori 30 giorni dalla concessione.

(Fonte: CCIAA BOLOGNA)

CONTATTACI SUBITO PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Tel: 059-8384118 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chiama subito

059 8384118